Video Finestre

Un sito

di

Paolo Miccichè

Aggiornato

Giovedì

30 Luglio 2018

Manualetto verdiano. Istruzioni per l'uso in un prologo e 4 atti

di

Paolo Miccichè

 

"Un giorno ho ricevuto una telefonata del M° Muti per dirmi che era una delle sintesi migliori che avesse letto su Verdi. "Maestro" - risposi - "mi sento come un parroco chiamato dal Papa..."

THE SCENOGRAPHER

PAOLO MICCICHE'

SPECIAL ISSUE

Seconda edizione, questa volta con link a video e foto gallery che la rivista The Scenographer mi ha dedicato.

E' in lingua inglese e si può acquistare al link qui sotto

IL BLOG DEL SITO

 

Discussione aperta su tematiche inerenti all'Opera:

 

- Insegnamento

- Crisi dei Teatri

- Storia dell'Opera

- Nuovi repertori

 

una specie di diario,

ma non proprio

notizie, riflessioni, paradossi, idee, innovazioni, progetti sull'Opera Lirica

e anche su.....altro

VIDEO - DI TUTTO UN PO'

SARAH CHANG e la New York Philharmonic diretta da Kurt Masur nel 3° tempo del Concerto per violino di Mendelsshon.

Credo avesse 15 anni e, al di là dei giudizi strettamente tecnici, è un piacere vederla suonare; complice del Maestro Masur e dell'Orchestra che, insieme al pubblico, la ricambiano di istinto con un'ovazione per la sua gioiosa energia musicale.

BIBLIOTECHE & CULTURA

 

Intervista al Maestro Roberto de Simone, uno degli artisti italiani più intelligenti e creativi del dopoguerra, qui polemico...come è giusto che sia un intelletuale!

Ad un certo punto sbotta contro chi, secondo lui ha le maggiori respnsabilità per il degrado culturale in cui ci troviamo: "una borghesia di cacca!" Come dargli torto.

 

P.s. l'invettiva inizia da fine del minuto 8'

 

Un omaggio al mio Maestro, Beni Montresor. E' lui che mi fece debuttare come regista a Santiago del Cile nel 1985 e proseguire al Grand Opera di Houston nel 1988.

Fui io invece a convincerlo a diventare lui stesso regista d'opera, aggiungendo questo ruolo a quello di scenografo, costumista e illuminatore che già lo vedeva protagonista in tutto il mondo.

Mi insegnò anche che un allievo deve "uccidere" il Maestro se non vuole diventarne un imitatore. Un giorno quindi lo pugnalai...non fu facile...

"Classica&Classici" Primo Concerto

 

"Tu musica divina" / Canzoni dal '900 /

unTubo Siena 16 Novembre 2016

Marcello Faneschi Pianoforte /Andrea Beninati, violoncello / Cecilia Lucenti, soprano crossover

Costumi e accessori Alberto Spiazzi

(Ditte Pikkio e Paglialunga)

Serata e Progetto a cura di Paolo Miccichè

Intervista a

Arturo Benedetti Michelangeli

"...io penso che il sapere è un diritto, il conoscere è un diritto, non è facoltativo...."

Londra Covent Garden

TOSCA atto2° (più video in sequenza)

Callas/Gobbi/Zeffirelli

Una lezione di teatro musicale impareggiabile.

G.B. Pergolesi/J.S.Bach

riscrittura dello Stabat Mater

J.S. Bach riscrive - dieci anni dopo - lo Stabat Mater di Pergolesi in tedesco, parafrasi del Salmo 51 (Miserere).

Risultato: un altro capolavoro.

 

Mozart - Le Nozze di Figaro - Ouverture

 

Daniel Baremboim alla guida della West Eastern Divan, un'orchestra formata da giovani musicisti provenienti da Israele, Egitto, Giordania, Siria, Libano, Palestina.

Giovani&Musica = Semi della Pace.

La dimostrazione concreta che la convivenza sarà - ed è - possibile se messa in altre mani meno rancorose, quella delle nuove generazioni.

A parte questo aspetto, pur fondamentale,

una splendida esecuzione.

14 gennaio 2017

Papa Bergoglio incontra Abu Mazen in occasione dell'apertura dell'Ambasciata del riconosciuto Stato Palestinese presso la Santa Sede.

Cosa c'entra tutto questo con l'Opera, il Teatro e la Musica? Niente, ma ugualmente cliccando sul pulsante ci sono 10'' simbolici in video del loro incontro

Il Marchese del Grillo

Io so' io e voi nun siete un cazzo

 

La ruota della Storia gira sempre ma certe cose rimangono sempre uguali.....

Claudio Monteverdi

Il Lamento della Ninfa (1638)

tratto dal film Le Pont des Arts

Capolavoro di uno dei più grandi compositori italiani, qui in una versione straniante e intensissima.

Sigismondo d'India

Il Lamento di Olimpia (1623)

 

Ancora un Lamento, questa volta di un altro grande compositore a cavallo tra i due secoli, così come lo fu Monteverdi.

Nativo di Palermo e poi ramingo per l'Italia,Sigismondo ebbe meno fortuna tra i posteri ma la qualità della sua musica è ugualmente altissima. Basta ascoltare!

Ivan Cicconi

L'Italia e la TAV, un'altra occasione sprecata - parte prima

 

Conferenza dell'Ing. Ivan Cicconi a Chiusi nel Marzo 2012 sulle vicende italiane del trasporto ferroviario, promossa da Prima Pagina, Chiusiblog e VivailTreno, quindi sottoscritto compreso.

Cicconi, recentemente scomparso, per l'occasione presentava anche il suo "Libro nero dell'alta velocità" e fece un'analisi spietata sulla gestione dell'alta velocità in Italia e le follie di una vera e propria svendita. Anticipò anche quanto poi si rivelò uno dei tanti miti inesistenti: il famoso "corridoio europeo 5, da Lisbona a Kiev" che pareva fosse un obbligo e una necessità, e invece vedeva impegnati - in modo non vincolante - solamente due stati, l'Italia e la Francia; quest'ultima solo parzialmente.

Ancora una volta i soldi dei contribuenti male amministrati? Pare proprio di si.

YEHUDI MENUHIN in un movimento del Concerto per violino di Mendelsshon.

Un bianco e nero formidabile e il Maestro bello come un divo del Cinema e con uno stile impareggiabile, misurato ed elegante.

Una lezione di Performing Art al di là dei puri valori musicali.

THOMAS TALLIN (c. 1505 - 1585) è stato un compositore inglese di prima grandezza, attivo durante i regni di Enrico VIII e di Elisabetta I.

Vissuto nel periodo della Riforma Anglicana, fu uno dei primi musicisti di chiesa a scrivere anthems con testo in lingua inglese, pur continuando ad usare il latino.

Scrisse due Lamentazioni di Geremia, di grande intensità, considerate tra i suoi capolavori

UNA GUIDA PER L'UOMO SPOSATO 1967 di Gene Kelly con Walter Matthau.

Una scena famosa che consiglio sempre di vedere ai miei allievi di recitazione.

"Negare, negare sempre l'evidenza". State recitando o cantando e commettete degli errori? Fate finta di niente in modo sfacciato, tanto che alla fine lo spettatore dubiterà di se stesso, sia di quanto ha visto che di quanto ha sentito.

SERGIU CHELIBIDACHE in una memorabile esecuzione della Sinfonia N°9 di Dvorak.

Orchestra e Direttore percepiti nella completezza del loro rapporto di musicisti . Nel caso specifico una lettura con tempi più moderati in cui emerge la poesia di Dvorak, spesso oscurata dagli effetti muscolari e virtuosistici a cui il pezzo si presta.

Edizione innovativa di Giorgio Barberio Corsetti della "Pietra di paragone" di Rossini.

L'evoluzione della Scenografia sarebbe ferma agli anni '60 se luci e proiezioni non ne avessero esteso le potenzialità ampliando e rinnovando il linguaggio scenico .

RICCARDO MUTI & RIGOLETTO

 

Il primo capitolo della lezione sul Rigoletto di Verdi del Maestro Riccardo Muti all'Università Bocconi di Milano nel 1994. Lezioni fondamentali per capire Giuseppe Verdi.

P.s. Le successive lezioni sono a seguire la prima

Conversazione con il Maestro Marcello Faneschi, per molti anni pianista e direttore d'orchestra di Domenico Modugno. Faneschi ricorda l'uomo Modugno e, tra i tanti spettacoli, in particolare il tour in Sud America del musical "Cyrano" e i grandi concerti di New York, a Broadway e alla Carnagie Hall.

Paolo Micciché, intervista al direttore artistico di Musicisti Nati 2016

TG2 - LAST JUDGMENT - MOSCA

L'Oratorio visivo "The last Judgment" di Paolo Micciché (Verdi&Michelangelo) al Kremlin Palace di Mosca

Giuseppe Verdi FALSTAFF - Finale

Il testamento di Verdi e forse anche, un suggerimento - molto attuale - del grande vecchio su come affrontare l'esistenza:: "Tutto nel mondo è burla...tutti gabbati!"

 

Breve....Brevissima Storia della Musica

 

Pablo Morales de los Rios, scorre - tra il serio e il faceto - con sapiente ritmo e...sintesi il lunghissimo percorso storico della musica

 

 

Manfred

Byron & Schumann / Bene & Bellugi

 

Celebre edizione del Manfred di Carmelo Bene del 1978 . "Non più messa in scena, ma abbagliante messa in voce."

Piero Bellugi, con cui ho avuto l'onore di lavorare, mi raccontò un giorno che "Carmelo non conosceva la musica ma non solo era di grandissima musicalità....volle togliermi dall'impettito rito del Direttore d'orchestra per usare le mie mani come visualizzazione dei moti della musica"

Cito le sue parole a memoria ma il senso era quello. Youtube riporta l'intero video di questa magnifica e innovativa lettura scenica di....40 anni fa!

Papa Francesco sul Superbowl

 

Messaggio gesuitico, breve e potente...che unisce splendidamente ragione, umanità e forza simbolica

Anche questo c'entra poco con l'Opera, il Teatro e la Musica ma c'entra con la Cultura in cui viviamo e di cui queste Arti devono pure essere uno specchio.

 

Quartetto Cetra

Crapa pelada la fà i turtei

Quante chiacchiere sentiamo tutti i giorni: analisi, critiche, proposte...bla bla...godiamoci un riposo mentale, sebbene quel "diavolo" di Gorni Kramer negli anni '30 quando intendeva "crapa pelada" intendeva chi ci possiamo immagiinare.

WINSTON CHURCHILL SULL'EUROPA

Uno dei tanti appelli fatti dal grande uomo politico conservatore inglese a favore dell'Unità Europea.

L'Europa è una realtà che ha radici profonde e indelebili nella nostra lunga Storia comune...semmai questa Europa non funziona e, per questo, non funziona nemmeno questa Italia...ma questo è tutto un altro discorso

Amira Selim,

Regina di Mille e una Notte

 

Il soprano egiziano Amira Selim, in una trascinante edizione dell'aria della Regina della Notte rimodulata con stilemi arabi.

Con Amira e Antonella Gozzoli abbiamo condiviso una bellissima serata a Cannes, di canto e visualità che si intitolava appunto..... "Mozartissimo" e che Amira concludeva con questo suo cavallo di battaglia.

Josef Stalin

Intervento finale al XIX Congresso del Partito Comunista dell' USSR

il 14 Ottobre 1952.

 

Interessante documento in cui uno Stalin invecchiato - morirà l'anno dopo - parla di amicizia, amore, pace mondiale, libertà, democrazia. Come dire: a parole si può dire qualsiasi cosa....Una modalità che oggi conosciamo bene, sommersi come siamo da analisi condivisibili a fronte di una realtà diversa.

Stalin però accenna anche all'involuzione del Capitalismo e come le libertà personali siano garantite solo per chi ha mezzi economici mentre il resto della popolazione è diventata solo una "rozza risorsa" di lavoro. Anche su questo punto una riflessione si rende necessaria....

Antonio Vivaldi

Sonata per Violncello RV47 (1720/30)

Vivaldi compose anche 10 sonate per violoncello e b.c. E' forse un Vivaldi che conosciamo e ci aspettiamo meno. E, come se ce ne fosse bisogno, ci conferma un compositore a tutto tondo, che fa "cantare" il Cello con grande pienezza e patetismo.

Il grande PAOLO PANELLI ne "Il Conte Tacchia": "dovete anna' a lavorà" ripetuto ossessivamente.

Rileggere, cercando di capire bene parola per parola il primo articolo della Costituzione:

«L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul Lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. »

VAHAGN HAYRAPETYAN è un pianista e cantante jazz armeno di grande talento.

Eccolo con NY Jazz Masters - Live at Esse Jazz Club Moscow

G. ROSSINI

PETITE MESSE SOLENELLE - QUI TOLLIS

Grande pezzo e splendida esecuzione. Nell’autografo della partitura Rossini,, utilizzando un gioco di parole su ‘sacrée’, scrisse: “Buon Dio, eccola terminata questa povera piccola messa. Ho composto della musica sacra (musique sacrée) o della ‘dannata musica’ (sacrée musique)? Ero nato per l’opera buffa, e Tu lo sai bene!

Poca scienza, un po’ di cuore e questo è tutto. Sii dunque benedetto e accordami il Paradiso!”.

 

OpeRA

ET

LABORA